uvetta

SCONES ALLA BANANA, MELE E UVETTA

IMG_0389

SCONES CON BANANA, MELE E UVETTA

Tempo fa, cercando delle ricette di scones sul web, sono incappata in un post su un sito inglese in cui l’autore nel descrivere diversi modi di prepararli,  schierandosi nettamente a favore dei soli, autentici, tradizionali scones, quelli semplici per intenderci, senza neanche un po’ di zucchero, a un certo punto osserva scandalizzato: “…c’è addirittura qualcuno che ci mette dentro l’uvetta!…” Oh my God! Chissà che direbbe di questi, creati in preda all’ispirazione da fame della domenica pomeriggio! (altro…)

FRITTOLE VENEZIANE

IMG_0367

FRITTOLE VENEZIANE

E’ l’alba.

Venezia sbadiglia sotto le ultime stelle.

Nelle calli regna ancora il silenzio,  interrotto, di tanto in tanto, dal passo svelto di un garzone che si affretta alla bottega, o dallo strusciare ritmico di una scopa che ammucchia coriandoli vecchi per lasciare il posto a quelli nuovi. (altro…)

Panini con uvetta e nocciole

Panini alle nocciole e uvetta

Panini alle nocciole e uvetta

Con una scorta di questi panini nella bisaccia potrei arrivare in capo al mondo.

La consistenza morbida dell’impasto che incontra  la dolcezza dell’uvetta e la croccantezza delle mandorle tostate sono un antidoto per le brutte giornate.

Si consiglia di tenerne una riserva in freezer da scongelare all’occorrenza, con appena 20 secondi di microonde.

INGREDIENTI

250 g di farina 00

10 g di lievito di birra fresco

15 cl di latte

40 g di zucchero

5 g di sale

50 g di burro

50 g di uvetta

50 g di nocciole tostate

1) Fate una pastella con il latte tiepido in cui avrete sciolto il lievito e 50 g di farina. Mettete a lievitare in un luogo caldo (forno spento, luce accesa) per 15 min.

2) Aggiungete la pastella lievitata ai 200 g di farina rimasti, allo zucchero e al sale. Impastate bene per almeno 10 min.

3) Aggiungete il burro ammorbidito un pezzetto per volta. Quando avrete incorporato bene il tutto e avrete ottenuto un impasto morbido ed elastico, lasciatelo lievitare in un luogo caldo per circa 1 ora, o comunque fino al raddoppio.

4) Unite all’impasto l’uvetta e le nocciole. Formate 10 panini rotondi, spolverizzateli di farina usando un setaccio e ponete di nuovo a lievitare fino al raddoppio. Ci vorrà circa 1 ora e mezza.

5) Con le forbici praticate un taglio a croce immediatamente prima di infornare a 250° nel forno preriscaldato. Cuocete nella parte centrale del forno per circa 20 minuti, o comunque finchè non prenderanno colore.