pane

PANINI “SFIZIOSI”

pane agli aromi

Pane agli aromi

“Chi sa fare… fa, chi non sa fare…insegna” recita un vecchio adagio.

E’ in omaggio allo stesso che da brava disorganizzata e caotica qual sono, mi accingo a darvi qualche suggerimento su come organizzarvi per la tavola di Pasqua se, come a me, vi sta a cuore servire il pane fresco fatto da voi, magari un pane speciale…da grandi occasioni. (altro…)

“Ajo blanco” con uvas: zuppa fredda anti-vampiro!

DSCN1697

“Ajo blanco” con uvas

Vi avverto subito: se avete un’idiosincrasia per l’aglio…lasciate perdere!

Per tutti gli altri, ecco una zuppa  andalusa fredda, vellutata e rinfrescante, meno nota dell’ormai internazionale gazpacho, ma anche per questo meno scontata. (altro…)

Panini con uvetta e nocciole

Panini alle nocciole e uvetta

Panini alle nocciole e uvetta

Con una scorta di questi panini nella bisaccia potrei arrivare in capo al mondo.

La consistenza morbida dell’impasto che incontra  la dolcezza dell’uvetta e la croccantezza delle mandorle tostate sono un antidoto per le brutte giornate.

Si consiglia di tenerne una riserva in freezer da scongelare all’occorrenza, con appena 20 secondi di microonde.

INGREDIENTI

250 g di farina 00

10 g di lievito di birra fresco

15 cl di latte

40 g di zucchero

5 g di sale

50 g di burro

50 g di uvetta

50 g di nocciole tostate

1) Fate una pastella con il latte tiepido in cui avrete sciolto il lievito e 50 g di farina. Mettete a lievitare in un luogo caldo (forno spento, luce accesa) per 15 min.

2) Aggiungete la pastella lievitata ai 200 g di farina rimasti, allo zucchero e al sale. Impastate bene per almeno 10 min.

3) Aggiungete il burro ammorbidito un pezzetto per volta. Quando avrete incorporato bene il tutto e avrete ottenuto un impasto morbido ed elastico, lasciatelo lievitare in un luogo caldo per circa 1 ora, o comunque fino al raddoppio.

4) Unite all’impasto l’uvetta e le nocciole. Formate 10 panini rotondi, spolverizzateli di farina usando un setaccio e ponete di nuovo a lievitare fino al raddoppio. Ci vorrà circa 1 ora e mezza.

5) Con le forbici praticate un taglio a croce immediatamente prima di infornare a 250° nel forno preriscaldato. Cuocete nella parte centrale del forno per circa 20 minuti, o comunque finchè non prenderanno colore.