PASTA CHOUX

Conosciuta anche come pasta per bignè, se ne conoscono diverse versioni: con più o meno burro, con latte e acqua, solo con latte, solo con acqua, neutra, dolce, salata…

La ricetta che vi propongo è tratta da un vecchio ricettario di Lisa Biondi e non mi ha mai tradito. Unico accorgimento: aggiungete le uova un poò alla volta, in modo da controllare la consistenza dell’impasto, non deve essere troppo fluido, ma deve mantenere bene la forma  prima, durante e dopo la cottura.

INGREDIENTI

250 ml di acqua

125 g di burro

150 g di farina 00

1 pizzico di sale

2 pizzichi di zucchero ( solo per dolci)

4 uova

1) In una pentola portate a ebollizione l’aqua con il burro a pezzetti, il sale e lo zucchero.

2) Appena giunge a bollore versateci dentro in una volta sola la farina setacciata e mescolate col cucchiaio di legno fino a quando il composto si rapprende staccandosi dalle pareti.

3) Versate il composto in una planetaria o in una ciotola capiente dove provvederete a lavorarlo col cucchiaio di legno, sbattendolo energicamente, aggiungendo un po’per volta le uova leggermente sbattute.

4)Se volete usare la pasta per dei bignè, versatela nella sac à poche con la bocchetta liscia e spremete dei mucchietti grossi quanto una noce e ben distanziati sulla teglia coperta con carta forno.

5) Infornate a 220° fino a che i bignè saranno gonfi e dorati, ci vorranno circa 15 min. Lasciateli raffreddare nel forno spento e socchiuso.

Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...