“EASY CAKE”

EASY CAKE

“EASY CAKE” Torta con budino

Ho voluto chiamare così questa torta proprio per sottolinearne la facilità e velocità di esecuzione.

Si tratta di un pan di spagna farcito con  budino. Il suo gusto è fresco e leggero, pertanto si presta bene a chiudere un pranzo anche importante …senza dare il colpo di grazia!

Per realizzarla occorrono innanzitutto un pan di spagna al cacao e uno solito. A parte bisogna preparare due buste di budino (la classica dose per 1/2 l di latte) una al cioccolato e una alla vaniglia. Il budino va fatto raffreddare a temperatura ambiente senza dargli il tempo di solidificare del tutto.

Per decorarla ho usato quei piccoli bignè noti con il nome di zuppa reale. Metà di questi vanno ricoperti di cioccolato per rendere la superficie bicolore. Potete immergerli nel cioccolato fondente fuso oppure usare una ganache di cioccolato.

La bagna è uno sciroppo (acqua e zucchero in parti uguali)  vivacizzato da uno spruzzo di rum.

Imprescindibile è però la forma regolabile per torte. In questo caso ho ne ho usata una rettangolare per rendere il tutto ancora più semplice e senza sprechi.

Realizzate i due pan di spagna con la dose da 4 uova e cuoceteli in una teglia bassa (ca. 30cm x 40cm, ma non state a impazzire col metro in mano, 1 cm in più o in meno non cambia nulla). In questo modo  avrete già lo spessore giusto dello strato. Per la ricetta potete fare riferimento a questo link.

Per i budini seguite le istruzioni scritte sulla busta.

Tagliate ogni pan di spagna in due così da avere un doppio strato, circondatene uno  al cacao con la forma regolabile e procedete a montare la torta seguendo quest’ordine.

1° strato – pan di spagna al cacao. Bagnate leggermente e ricoprite con metà dose di budino al cioccolato livellando bene.

2° strato – pan di spagna giallo. Bagnate e ricoprite con metà dose di budino alla vaniglia.

Ripetete il tutto finendo quindi col budino al cioccolato.

Decorate con i mini bignè alternando quelli ricoperti di ganache e quelli senza.

Mettete la torta in frigo per almeno 2 ore. L’ideale è farla il giorno prima.

Al momento di servirla passate una lama lungo il bordo e poi allargate la forma per toglierla.

Questa torta non va decorata sui lati per lasciare a vista gli strati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...