ZUPPA DI POLLO E PISELLI

zuppa di pollo e piselli

Zuppa di pollo e piselli

Saporita, vellutata, calda e colorata….ecco le caratteristiche che, a mio avviso, una zuppa  deve possedere.

Avvolgere le mani a coppa attorno a una bella scodella di zuppa calda, chiudere gli occhi, aspirare il filo di vapore profumato che si libra sulla superficie é un’esperienza  che ti riconcilia con la vita…ti dà la sensazione che dopotutto le cose… non vanno poi così male. La prima cucchiaiata poi, riesce a scaldarti anche il cuore nel suo tragitto verso lo stomaco.

Amo le zuppe e durante la stagione fredda mi diverto a inventarne di nuove con quello che trovo in dispensa. A volte, mentre vado a caccia in cucina, sorrido tra me e me perchè mi viene in mente l’episodio dello stufato irlandese di “Tre uomini in barca” e quasi mi aspetto che Yuki, il cane di casa, si presenti con il suo contributo alla causa.

Poiché difficilmente decido con largo anticipo cosa portare in tavola, mi avvalgo quasi sempre della collaborazione della mia fidata pentola a pressione. E’ il caso anche di questa zuppa di pollo e piselli che si prepara in meno di mezz’ora.

Le dosi dei vari ingredienti sono del tutto indicative perchè non sono poi così importanti; la proporzione tra di essi avrà sì un effetto sul sapore, ma la zuppa sarà comunque buonissima.

INGREDIENTI (x 4 persone)

200 g petto di pollo

1 carota

2 patate a dadini

100 g di piselli

200 g di orzo perlato

2 formaggini cremosi

1 l di brodo di pollo

olio d’oliva

burro

polvere d’aglio

sale e pepe

1) Tagliate a dadini la carne e le carote. Poi metteteli  a rosolare nella pentola a pressione con qualche cucchiaio d’olio scaldato assieme ad una noce di burro. Condite con sale, pepe e polvere d’aglio.

2) Aggiungete il brodo di pollo, i piselli, le patate e l’orzo; lasciate cuocere per circa 15 min dal fischio. Controllate che l’orzo sia cotto.

3)  Prelevate qualche cucchiaiata di brodo dalla zuppa e frullatela con i due formaggini. Rimettete nella zuppa, mescolate  e servite.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...