Dal diario di una fornografa senza forno – 4° giorno : TEA SANDWICHES

TEA SANDWICHES

Sandwiches per il té

Come ogni anno il giorno dell’Epifania mi viene il magone per le Feste ormai finite.

Sarà anche un pò puerile, ma il periodo di Natale è il mio preferito da sempre. Casomai ce ne fosse bisogno, tira fuori la bambina che c’è in me, sensibile a tutti i clichè, a tutti gli stereotipi di stagione. E proprio come i bambini, notoriamente avversi ai cambiamenti, mi aggrappo alle tradizioni e a tutti quei rituali che in ultima analisi servono a rassicurare, a farci sentire protetti, bardati nelle nostre armature di affetti familiari, atmosfere serene e buoni propositi intorno al caminetto.

Ma il Natale rappresenta anche un’occasione per sfogare la mia passione per la decorazione, un’appagamento del senso estetico, una ricerca della bellezza in quanto tale, anche nelle piccole cose, nei gesti, nelle parole…nell’arte di accogliere.

Spesso rappresenta, purtroppo, anche una sofferenza per gli occhi, davanti al dilagare di cineserie, intese nel senso peggiore e all’invasione di lucine a led dai colori improponibili che lampeggiano isteriche dovunque ti giri. E’ vero che la crisi costringe un po’ tutti a risparmiare e a parer mio bignerebbe farlo a prescindere…lo dobbiamo al pianeta, al futuro dei nostri figli, ma ci vuole tanto a raccogliere qualche ghianda… dei rametti …qualche mela…un bastoncino di cannella…un po’ di creatività o, se manca questa, un po’ di spirito di osservazione e mettere insieme qualcosa di guardabile? Voglio dire… siamo Italiani, dovremmo avere un’inclinazione naturale verso il bello…non verso lo stile da Boss delle cerimonie!

Comunque… finito lo sfogo… per rendere meno doloroso  il distacco… ecco l’ultima mise en plaçe per un té da tardo pomeriggio, in effetti un high tea, ossia un sostanzioso spuntino prima di correre al cinema con tutta la famiglia a vedere…l’avreste mai detto?…. Ma Lo  Hobbit ovviamente!

Vi propongo come ricetta tre diverse farciture per i classici sandwiches da servire col té: al cetriolo, al tonno e uova e al salmone.

al cetriolo

2 formaggini cremosi tipo Philadelfia

aglio in polvere

erba cipollina tritata fresca o secca

panna liquida

un cetriolo

pane da tramezzini (senza crosta)

1) In una ciotola lavorate i formaggini con qualche cucchiaio di panna liquida, per avere una consistenza più cremosa. Condite con aglio in polvere ed erba cipollina, secondo i vostri gusti.

2) In precedenza avrete sbucciato ed affettato sottilmente il cetriolo. Salatelo leggermente e lasciatelo in uno scolapasta a perdere l’acqua per una mezz’ora. Dopodichè disponete le fettine su carta assorbente per togliere l’eccesso di acqua.

3) Spalmate due fette di pane da tramezzino, oppure pan carré al quale poi dovrete togliere la crosta. Disponete sopra con ordine  le fettine di cetriolo su una delle fette con la crema e appaiatele. E’ importante che i cetrioli si trovino tra due strati di crema, per evitare che perdendo altra acqua possano inzuppare il pane.

4) Tagliate in diagonale e poi ancora a metà ottenendo quattro triangoli.

Sembra impossibile ma sono davvero deliziosi e rinfrescanti, perfetti per il té.

al salmone

Crema alle erbe come sopra

salmone affumicato

pane da tramezzini

1) Frullate del salmone affumicato con qualche cucchiaio di panna ottenendo una crema.

2) Su una delle fette di panne spalmate la crema al salmone, sull’altra la crema al formaggio. Appaiate e tagliate a rettangoli. La farcitura sarà così bicolore: bianca e rosa.

Buoni e belli.

al tonno e uovo

2 uova sode

maionese

tonno

cetriolini

cipolline

erba cipollina

1) Nel mixer riducete in crema le uova sode, salate leggermente e amlgamate con della maionese.

2) Frullate tonno, cetriolini e cipolline e amalgamate anche a questi della maionese. La quantità varia in base ai gusti e al numero di sandwiches,  l’importante è ottenere una consistenza cremosa e spalmabile.

3) Su una fetta di pane spalmate la crema di uova e spolverate con erba cipollina, sulla seconda fetta spalmate la crema di tonno. Appaiate e tagliate in quadrati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...