Torta Prima Comunione

Nonostante le buone intenzioni non sono riuscita a seguire con i post  i lavori in corso della mia torta.

Lo faccio quindi a torta finita e consegnata, sperando di essere comunque di qualche aiuto con i miei suggerimenti sulla tempistica a chi volesse cimentarsi in quest’ impresa.

Ricapitolando, come ho  già  scritto qui, conviene partire con le decorazioni almeno una settimana prima, possibilmente anche due, per aver margine di tempo in caso di inconvenienti, soprattutto se, come me, si è alle prime armi.

Fase 3 ( tre giorni prima)

Preparazione della base. Che sia Pan di Spagna o altro, è bene che stia qualche ora in frigo per poterla tagliare più facilmente.

Fase 4 (due giorni prima)

Mattina  –  preparazione della farcitura. Per questa torta in particolare ho usato una mousse di fragole e una bagna di sciroppo agli agrumi aromatizzato alla fragola.

Sera – farcitura della torta (dopo averla bagnata)  e raffreddamento in frigo per tutta la notte.

Fase 5 (il giorno prima)

Preparazione della pasta di zucchero (pdz) e della crema di burro o ganache per il crumb coating.

Stuccatura della torta con crema di burro o ganache. Chiamata anche crumb coating, serve a livellare la torta e imprigionare le briciole in modo da avere una base uniforme per la copertura in pasta di zucchero. Far raffreddare qualche ora in frigo.

Fase 6 (il giorno prima)

Ricoprire la torta con la pasta di zucchero e procedere all’applicazione delle decorazioni.

DSCN1424

DSCN1423

 

DSCN1426

Torta di Prima Comunione – First Communion Cake

Non si discosta poi molto dal progetto in questo caso.

Purtroppo mancano le foto di molti passaggi perchè dovendo lavorare quasi sempre nottetempo, sia per mancanza di tempo nel resto della giornata, sia per avere la necessaria tranquillità, non c’è nessuno che possa scattare le foto mentre lavoro.

In conclusione è un lavoro che dà grandi soddisfazioni. Dovessi esprimermi sulla fase che presenta le maggiori difficoltà non avrei dubbi: il TRASPORTOOOOO!!!! Il pensiero di questa fase cruciale e delicata ha sicuramente avuto la sua parte di responsabilità nella notte insonne che ha preceduto la consegna.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...