Hot Cross Buns

DSCN1306

Hot Cross Buns

Questi panini dolci e speziati con uvetta e canditi sono tipici dei Paesi di lingua inglese e si servono per tradizione il Venerdì Santo (Good Friday).

Le superstizioni al riguardo si sprecano. Pare che se ne appendete uno in cucina, il pane vi verrà sempre bene, almeno fino alla prossima Pasqua, quando il panino va sostituito per prolungare la benedizione.

Si dice che i quelli sfornati il Venerdì Santo non ammuffiscano.

Se condivisi rinsaldano i rapporti d’amicizia.

Andrebbero baciati prima di mangiarli, perchè segnati con la Croce, etc.etc.

La croce che ho fatto sui miei, i primi per inciso, si è fusa con la base, forse perchè la pastella di acqua e farina era troppo liquida. In effetti l’avevo fatta un po’ più consistente, solo che non passava bene nel beccuccio, tant’è che per l’eccessiva pressione mi è scoppiata la sac -à-poche e vi lascio immaginare come ne siamo usciti sia la sottoscritta che la cucina. La prossima volta uso un beccuccio più grande e pazienza se la croce sembrerà fatta con una gomena anzichè con lo spago. Li voglio rifare proprio il venerdì santo e da vera santommasa me ne voglio tenere da parte uno per vedere quanto regge. Vi terrò aggiornati.

Ma veniamo alla nostra ricetta. Io l’ho presa dal sito di poires au chocolat, di cui trovate il link sulla sidebar a dx. Ho fatto anche i canditi, proprio io che li detesto! Ho scoperto però che quelli fatti in casa sono molto più buoni!

INGREDIENTI ( 16 buns)

225 ml di latte

50 g di burro

450 g di farina manitoba

50 g di zucchero

7 g di lievito di birra secco

1 cucch.no di cannella

1/2 cucch.no di zenzero

1/2 cucch.no di sale

1/4 cucch.no di noce moscata

5 chiodi di garofano ridotti in polvere

1 uovo leggermente sbattuto

200 g di uvetta

x le croci

2 cucch.ni di acqua

1 cucchiaio di farina

x i canditi

la buccia di 1/2 limone e di 1 arancia

100 ml di acqua

100 g di zucchero

Scorzette candite

1) Prepariamo in anticipo i canditi togliendo la buccia al limone e all’arancia. Fate in modo di non mettere troppa parte bianca e tagliatela a quadratini di pochi millimetri di lato (2 o 3 mm).

2) Metteteli in un pentolino con 3 o 4 cm di acqua e portate a bollore. Fate bollire per un paio di minuti, poi scolate e ripetete altre due volte.

4) In un pentolino fate sciogliere lo zucchero nell’acqua e quando bolle aggiungete le scorzette. Fate bollire 8 – 10 minuti, o fino a quando diventano quasi trasparenti. Lasciate raffreddare 5 minuti e poi scolate tenendo da parte lo sciroppo.

Panini

1) Scaldate leggermente il latte e aggiungete il lievito e un cucchiaino di zucchero. Lasciate attivare il lievito: dopo 15 minuti circa si formerà della schiuma.

2) In una ciotola o nella planetaria mettete la farina, lo zucchero e le spezie, impastate aggiungendo il latte con il lievito. Aggiungete il sale e l’uovo e quando l’impastosi stacca bene dalle pareti aggiungete anche il burro fuso.

3) Lavorate per 6 minuti e aggiungete alla fine anche i canditi e l’uvetta. Lavorate ancora un pò, formate una palla e mettete a lievitare in una terrina coperta con pellicola. Aspettate il raddoppio, ci vorrà da una a due ore.

DSCN1303

4) Mettete l’impasto sulla spianatoia infarinata, schiacciate  leggermente, dividete in 16 parti e formate dei panini rotondi. Mettete di nuovo a lievitare per circa 45 minuti.

DSCN1304

5) Con acqua e farina fate la pastella per fare la croce  con la sac à poche su ogni panino.

DSCN1305

6) Cuocete nel forno preriscaldato a 200° per 15/20 minuti o fino a doratura (nel mio forno a 250°)-

6) Una volta cotti, spennellateli con lo sciroppo delle scorzette e fate raffreddare su di una griglia.

Secondo Emma Gardner del blog Poires au Chocolat, vanno serviti tagliati a metà, tostati e imburrati. E se lo dice lei che è  super British, chi sono io per dissentire? Domattina me ne pappo uno così per colazione!

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...